Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy

ACCETTA

estetica dentale, estetica denti

Studio Dentistico Dr. Cappelletti
Studio Dentistico Dr. Cappelletti

A 16 minuti da... - OLGIATE OLONA (Varese)

Tel: 03321647215 

Rating*

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Yesmile Dental Clinic
Yesmile Dental Clinic

Via Antonio Toscani, 52 - 00152 ROMA, Monteverde (Roma)

Rating*

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Odontoiatria Digitale De Sanctis
Odontoiatria Digitale De Sanctis

a 10 minuti da... - ROMA, Ostiense (Roma)

Tel: 065926182 Cel: 3883742273

Rating*

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Estetica denti

E' possibile accorciare leggermente il dente più lungo per dare un pò più di armonia al sorriso?

Buon giorno, Vi scrivo perché da sempre ho gli incisivi superiori diversi tra loro nella forma. Uno é come tagliato diagonalmente, l'altro é più lungo. (Come foto allegate). Volevo sapere se é possibile accorciare leggermente quello più lungo per dare un po più di armonia al sorriso. É fattibile? Può farlo qualsiasi dentista? Grazie mille per l'attenzione Carolina

La diffido dal farsi sfregiare a colpi di trapano. L’asimmetria che solo vede come un difetto non è un difetto di bellezza, ma un segno di armonia che i dentisti dovrebbero copiare se cercano veramente di imitare la natura. Gli antichi greci, avendo il problema di definire il canone della grande bellezza, fecero nascere dalla schiuma del mare la dea Venere - l’oggetto massimo del sano desiderio dell’altra metà del cielo - e la trovarono asettica essendo perfetta. Inventarono allora un piccolo difetto, un occhio leggermente strabico, che nelle belle arti dei classici fu definito “l’occhio di Venere”. Noi moderni classifichiamo due modelli di razza caucasica alla quale lei sicuramente appartiene, e si articola in due varianti razziali. La prima variante è il tipo brevilineo, ossa grosse e corte, dedicato alla cultura della terra inventata ventimila anni fa. Questo modello razziale a cranio tondo è favorito per l’agricoltura, perché come noto la terra è bassa. (Modello, l’attore George Clooney). L’altro modello estremo è il tipo longilineo a gambe lunghe, ossa strette e leggere e a cranio ovale, il cui fisico si presta alla pastorizia. La statura serve a vedere lontano se arrivano predatori, e le gambe servono per la transumanza stagionale delle greggi. (Modello, il Presidente Barack Obama). Tutti noi bianchi siamo tra questi modelli dimostrativi. Interpretando le sue fotografie, lei mi sembra una taglia 40, buona qualità di pelle e capelli testimoniano una alimentazione corretta, la distanza trasversale del cranio tra gli zigomi è da longilinea naturale senza diete, e l’affollamento anteriore dei denti è lo stigma della simpatia. Il suo abito e il suo gioiello sono di elegante fattura, non si metta in mente pensieri negativi e senza perdite di tempo si cerchi un partner dal DNA della massima qualità e di età adeguata. Buona fortuna!

Dott. S. Carpinteri

Questa è una delle risposte date alla domanda “E' possibile accorciare leggermente quello più lungo per dare un pò più di armonia al sorriso?” presente su Dentisti-Italia.it.


Siti di Odontoiatria

http://www.curastomatite.it/
Le stomatiti, o afte, sono uno dei più dolorosi disturbi del nostro cavo orale, visitanto il portale: www.curastomatite.it oltre che a ricevere maggiori informazioni su questa patologia, potrete anche consultare un elenco di odontoiatri specializzati nella cura di questo disturbo.


SBIANCAMENTO DENTALE

Una o due volte l’anno è consigliabile rivolgersi al proprio dentista per sottoporsi ad un trattamento sbiancante professionale, detto bleaching.

La tecnica maggiormente utilizzata, lo sbiancamento alla poltrona, sfrutta l'azione di agenti ad alta concentrazione, potenziati da specifiche lampade che ne favoriscono l'azione in profondità.

L'intensità dello sbiancamento dipende dalla concentrazione del principio attivo e dal tempo di posa.

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Clicca Qui